Categories:

Materasso per persone sovrappeso: quale scegliere?

La scelta del materasso è tanto importante quanto delicata. Delicata perché si tratta di una scelta personale, che dovrebbe tenere in considerazione numerosi fattori. Essi riguardano le esigenze in termini di comodità, ma anche la fisicità. La statura non è un elemento così vincolante nella scelta del materasso per dormire. Al contrario, il peso lo è.

Il numero di persone oltre i 2 metri di altezza è minore rispetto a quelle che sono in sovrappeso. Ecco che per la prima categoria la soluzione è la realizzazione di materassi personalizzati. Per le persone con problemi di peso, invece, si devono ricercare determinate caratteristiche.

Sono queste a fare la differenza e a garantire un buon riposo, nonché un buon supporto. Scegliere adeguatamente il materasso significa dormire bene e non avere problemi, tanto nell’immediato che nel lungo andare. 

Tuttavia, a ben vedere anche la scelta stessa del materasso dovrebbe presentare alcuni caratteri. Essi sono in primis l’informazione e la consapevolezza. Serve cioè sapere di aver bisogno di un prodotto specifico e richiedere altresì delle caratteristiche precise. La cosa migliore da fare è rivolgersi ad un rivenditore e farsi consigliare sul materasso ideale. L’importante è riscontrare che vengano proposte le caratteristiche che adesso presentiamo.

In linea generale, il materasso per taglie forti dovrebbe essere rigido, ma anche comodo. Non vi è una tipologia in assoluto migliore, tuttavia sarebbero da preferire il lattice ed il memory foam. Si tratta di due materiali molto validi, ma soprattutto resistenti. Il lattice, per esempio, dona il giusto sostegno al corpo e ben si adatta alle varie pressioni. Il memory invece si adatta in base al calore ed è in grado di offrire il dovuto sostegno alle persone dal peso considerevole.

Sempre in termini generici, possiamo dire che il materasso a molle non sarebbe molto indicato per le persone sovrappeso. Le molle tradizionali tendono infatti a perdere resistenza. Tuttavia, un buon compromesso potrebbe essere dato dalle strutture rigide e composte da un elevato numero di molle.

Quel che è importante poi è assicurarsi circa la durata nel tempo del materasso. Ciò significa che occorre puntare alla qualità, è un requisito a dir poco fondamentale. Un prodotto di qualità offre maggiori garanzie in termini di materiali impiegati, prestazioni e durata. Ma qualità significa anche attenzione nella lavorazione e realizzazione di un prodotto altamente salutare.

Altri aspetti rilevanti da considerare interessano lo spessore e la consistenza del materasso. A tal proposito si consigliano materassi dallo spessore maggiore della media e dalla consistenza tendenzialmente rigida. Le persone dal peso importante dovrebbero scegliere un materasso spesso dai 24 ai 28 centimetri, come il materasso Double Air Massage per esempio . Questo per dare al corpo una superficie maggiore dove riposarsi; il rischio di un materasso dallo spessore sottile, o nella media, è che renda meno confortevole il riposo.

In ultimo ricordiamo che il modo migliore per scegliere un materasso è la prova. Dopo aver preso in esame le varie caratteristiche, è opportuno testare la comodità ed il supporto dei materassi. Ricordiamo e suggeriamo anche di controllare sempre l’etichetta per avere un riscontro circa il peso massimo che può sorreggere. Non va dimenticato infatti che rientrano tra le taglie forti persone dal peso molto diverso, quindi ci può esser bisogno di materassi differenti in base al peso. Per esempio una persona di 90 kg può aver bisogno di un materasso dallo spessore più basso rispetto ad una di più di 150 kg!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *