Rientro-a-scuola-blog-materassiematerassi
Categories:

Rientro a scuola: ecco come ritrovare le buone abitudini del sonno

Il rientro dalle vacanze è traumatico per tutti, anche per i bambini. Irritabilità e scarso appetito sono tra i sintomi più comuni che adulti, ma anche bambini e adolescenti, manifestano nei primi giorni di rientro a lavoro o a scuola.

Sappiamo ormai benissimo che altre condizioni come mancanza di concentrazione, scarsa lucidità e umore basso sono spesso collegabili ad una carenza di sonno. Anche nei bambini, specie quando si ritrovano a cambiare ritmo di vita dovendo tornare a svegliarsi la mattina presto per andare a scuola.

Cosa si può fare quindi? Semplice, è necessario recuperare il prima possibile le buone abitudini del dormire. Ecco alcuni consigli utili per aiutare i nostri figli a ritrovare un sonno di qualità.

L’ambiente ideale per il sonno
L’ambiente dove dorme il bambino deve essere tranquillo, non troppo illuminato e privo di rumori particolarmente fastidiosi. Per garantire un sonno ottimale, la temperatura della stanza dovrebbe restare intorno ai 20°.

Stabilire orari regolari
Il bambino deve avere degli orari di sonno regolari, sia di addormentamento che di risveglio, abbastanza ripetuti, in modo da indurlo al sonno in un determinato momento della giornata.

Niente giochi la sera
Le attività di gioco vanno ridotte nelle ore che si avvicinano al sonno, in modo che il bambino cominci a rilassarsi sapendo che presto andrà a dormire.

Meglio fargli trascorrere del tempo assieme ai genitori, magari raccontandogli una storia, e non come molti adolescenti passare tante ore davanti a computer, televisore e videogame nelle ore serali.
Questo comportamento, oltre che allungare l’orario di addormentamento e diminuire le ore sonno, potrebbe causare nei questi ragazzi un ridotto apprendimento scolastico, dovuto ad una difficoltà di risveglio soprattutto nelle prime ore del mattino.

Attenzione all’alimentazione
È importante evitare di somministrare al bambino alimenti che contengono caffeina, ad esempio tè o altre bevande a base di questa sostanza, soprattutto nelle ore serali. Anche questo può essere un fattore di ritardo nell’addormentamento e quindi provocare la tendenza a dormire con più difficoltà.

Materasso Comfort Massage Cooler con trattamento antibatterico ViroAlt: relax e freschezza durante tutto il sonno

Le abitudini del sonno sono importanti perché permettono al bambino di essere più rilassato, energico e positivo durante il giorno. Da sole però non bastano: senza un elevato grado di comodità, dormire a volte può diventare molto più difficile di quanto si pensi.

Per questo abbiamo ideato il materasso ViroAlt, la soluzione ideale per un sostegno ortopedico e una corretta postura durante la notte.

L’interno è composto da una lastra in Eliosoft con lavorazione bugnata, alta 5 cm, che dona una sensazione di massaggio costante e rigenerante durante il sonno; e da una lastra in Elioform di 16 cm, indeformabile e resistente per un corretto sostegno alla colonna vertebrale.

Non solo: questo è il primo materasso al mondo con la tecnologia ViroAlt, un trattamento presente all’interno del tessuto che inibisce la crescita, la proliferazione e la persistenza di batteri, virus e acari sul materasso.

Scopri tutte le caratteristiche del materasso della Linea Cooler Safe Comfort Massage Cooler con trattamento antibatterico ViroAlt sul nostro shop online o vieni a trovarci in uno dei nostri showroom!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *