Categories:

Liberare la mente e pensare positivo: i trucchi per dormire bene

Nonostante si tratti un processo naturale, oltre che indispensabile per il nostro organismo, a volte riuscire ad addormentarsi può diventare una vera e propria impresa. Soprattutto se, proprio prima di chiudere gli occhi, ci mettiamo a pensare ai problemi quotidiani o alle situazioni che ci creano disagio.

I più affermati neuroscienziati infatti sostengono che i pensieri che fai alla sera, prima di addormentarti, condizionano pesantemente la qualità del tuo sonno e quindi della tua vita in generale.

In altre parole, se ti addormenti pensando alle bollette da pagare, all’affitto, al mutuo, ai clienti che ti fanno saltare i nervi ecc, sappi che, molto probabilmente, passerai una notte piuttosto complicata e al risveglio sarai tutt’altro che fresco e riposato.

Ecco perché quindi, prima di addormentarsi, è importante cercare di liberare la mente e fare pensieri positivi.
Facile a dirsi, ma come fare per riuscirci?

Tecniche di rilassamento della mente

La prima cosa da fare è rimuovere ogni pensiero negativo che potrebbe attanagliare la tua mente. Se una giornata è andata storta, pazienza: come dice quel vecchio proverbio? Inutile piangere sul latte versato.

Non ha senso dunque girarsi e rigirarsi nel letto pensando a cosa avresti potuto fare per affrontare quel tipo di situazione. Questo atteggiamento non aiuta nè a realizzare pensieri positivi, né permette di addormentarsi in lassi di tempo immediati.

Bisogna invece avere un atteggiamento ottimista: pensare al fatto che domani sarà un’altra giornata in cui potrai sistemare le cose; essere felice perché accadrà un determinato avvenimento, oppure perché sei sicuro di poter raggiungere un obiettivo particolare. Tutti ottimi pensieri che riescono a rilassare la mente migliorando la qualità del sonno.

Una delle tecniche più efficaci consiste nel cercare di idealizzare nella propria testa immagini rilassanti. Molte persone vanno alla ricerca di paesaggi spettacolari, come ad esempio un tramonto in riva al mare.

La cosa però è soggettiva e ognuno ha il proprio concetto di immagine perfetta che riesce a rilassare la mente e conciliare il sonno. Anche la foto di una persona cara permette di fare dei pensieri positivi prima di dormire: il solo vederla può regalare alla mente quelle sensazioni di beatitudine e relax, che aiutano senz’altro ad addormentarsi più facilmente.

Dopo aver pensato positivo, l’ultimo step da fare per essere sicuri di riuscire ad addormentarsi sereni e beati è liberare la mente.

I pensieri positivi devono essere seguiti da una sorta di conto alla rovescia (hai presente quando da piccolo contavi le pecorelle?): così facendo la mente verrà lentamente ma svuotata, lasciando spazio solo ed esclusivamente alla voglia di dormire, senza alcuna tipo di complicazione.

Leggi anche: difficoltà a prendere sonno? Prova il metodo 4-7-8

Memory Eden 4.0: il nostro segreto del dormir bene

Non ti facciamo certo una rivelazione mistica se ti diciamo che per dormire bene un materasso di qualità è fondamentale. Se stai cercando un perfetto connubio tra benessere e comfort in un solo materasso, allora Memory Eden 4.0 è il prodotto che fa per te.

Il materasso è la combinazione di riposo perfetta anche per chi ha necessità più esigenti ed è ideale per decomprimere la schiena, senza rinunciare all’estetica. La lastra in Memory, automodellante, facilita la distensione muscolare; la lastra in Elioform invece, indeformabile e resistente, garantisce un corretto supporto alla spina dorsale.

Pensi che sia il materasso giusto per te? Acquistalo sul nostro shop online o vieni a provarlo in uno dei nostri punti vendita, ti aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *